Stampa
PDF

Un anno “Insieme ai minori”. Al via le selezioni per il Servizio Civile Regionale in Caritas

C’è tempo fino all’8 luglio per partecipare al bando di selezione per il Servizio Civile Regionale presso la Caritas diocesana. Sono tre i posti disponibili per giovani dai 18 ai 30 anni, uomini e donne, che desiderano dedicare un anno al servizio dei minori in difficoltà.

Il progetto di Servizio civile Regionale “Insieme ai minori” si inserisce all’interno delle azioni e della missione che la Caritas diocesana ha attivato coinvolgendo le associazioni e Istituti del terzo settore locale che operano nel settore dei minori e avrà come sedi operative di servizio Casa Thevenin, il Centro di Accoglienza Minori e l’oratorio della parrocchia di Terranuova Bracciolini. In particolare ai civilisti verrà chiesto di affiancare il personale e i volontari nell’organizzazione e nella realizzazione di corsi di lettura e scrittura, contribuire all’organizzazione di un laboratorio teatrale partecipando insieme ai ragazzi alla realizzazione del corso stesso e sostenere il personale delle strutture educativo nel promuovere attività sportive.

Rispetto al Servizio Civile Volontario Nazionale, nel Servizio Civile Volontario Regionale, possono partecipare anche cittadini non italiani che però abbiano il domicilio in Toscana.
Per ulteriori informazioni e prendere appuntamento per un primo colloquio, è possibile contattare la Caritas diocesana di via Fonte Veneziana 19 ad Arezzo allo 0575.22.932 o via email a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information