Stampa
PDF

Il 2 febbraio la diocesi celebra la Giornata per la vita consacrata

FrancescaniLa festa della Presentazione di Gesù al tempio, nella tradizione della Chiesa è il momento dedicato particolarmente alla vita consacrata. Come attorno al Santo Padre in Roma, così in ogni diocesi attorno al Vescovo, ogni comunità religiosa si riunisce in preghiera per celebrare il Mistero di Cristo che si rivela al mondo come Luce che sorge (Lc 1,78), rinnovando la freschezza che viene dall’alto, il proprio impegno personale e la dimensione comunitaria al servizio della Chiesa, ciascuno secondo il proprio carisma. 

A partire dalle 10, il 2 febbraio prossimo, tutti i religiosi della diocesi sono invitati nell’aula magna del Seminario per un momento di riflessione sulla vita consacrata, guidati da don Enzo Caruso, direttore per l'Italia del Movimento Mondo Migliore. Dopo il pranzo, sempre in Seminario, ci sarà un breve incontro animato da testimonianze e racconti di vita vissuta.

Alle 16, dopo la preghiera dell’ora nona, si avvierà una processione verso la Cattedrale per celebrare la Liturgia Eucaristica e rinnovare i voti. Ogni religioso avrà una candela accesa in mano, segno della volontà di portare luce in questa nostra diocesi.Ogni comunità è pregata di far conoscere a sr. Anna Rita, delegata USMI ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) il numero dei partecipanti per meglio far riuscire l’incontro, che ci auguriamo festoso e significativo nel nostro rinnovare la fedeltà al Signore in questo anno di speciale grazia che è l’anno delle fede.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information