Stampa
PDF

Consigli

Nell'adempimento della sua missione, l'Arcivescovo si avvale del consiglio di numerosi organi collegiali, cui il diritto della Chiesa assegna specifici compiti.
Si tratta, in primo luogo, del Consiglio Episcopale, indicato dal can. 473 § 4, che è presieduto dall'Arcivescovo ed è composto dal Vicario Generale, dal Pro-Vicario, dai Vicari Episcopali di Zona e dagli altri Delegati o Officiali di Curia convocati dall'Arcivescovo.
Oltre al Consiglio Episcopale, fra i Consigli Diocesani si annoverano: il Consiglio Presbiterale, il Collegio dei Consultori; il Consiglio Pastorale Diocesano; il Consiglio dei Vicari Foranei; il Consiglio per gli Affari Economici della Diocesi; il Consiglio del Fondo Comune Diocesano; il Consiglio dell'Istituto Sostentamento Clero.
Ad essi, poi, sono, in quanto organi collegiali, il Capitolo della Cattedrale di Arezzo e i Capitoli delle Concattedrali di Cortona e di Sansepolcro.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information