Stampa
PDF

Cenacolo Francescano

Il Cenacolo Francescano fa riferimento alla comunità dei frati Cappuccini di Arezzo. Uno dei momenti più significativi di ogni anno è la celebrazione del Transito di San Francesco che ad ottobre raduna tutta la Comunità per un momento di preghiera, riflessione, festa e convivialità.
Ogni sabato pomeriggio presso i Cappuccini di Arezzo si tiene una merenda che vede partecipi famiglie, molti giovani e giovanissimi e i fratelli diversamente abili, “i ragazzi del sabato”, come li chiama Padre Luigi. Nei locali del Cenacolo ogni sabato pomeriggio si tiene anche il catechismo per i bambini. I fratelli professi si ritrovano per momenti di preghiera comunitaria ogni terzo venerdì del mese, mentre i giovani due volte al mese per la lectio divina con Padre Luigi. Per i giovani è promosso anche ogni mese un cineforum che dà loro spunti di riflessione. Ci sono momenti mensili di preghiera sullo stile di Taizè. Adulti e giovani poi vivono insieme i ritiri in preparazione dell'Avvento e della Resurrezione. Ci sono inoltre gli incontri di formazione per i fratelli novizi e per le prove dei canti, aperti a tutta la Comunità. Facciamo gite e pellegrinaggi tutti assieme. I giovani lavorano alla realizzazione di film e cortometraggi che li vedono attori insieme ai ragazzi del sabato, le cui proiezioni diventano poi momenti emozionanti e partecipati da tutta la Comunità. E nel mese di agosto tutta la fraternità partecipa alla vacanza di Poti con i ragazzi del sabato.

Contatti
Sede: Via dei Cappuccini 2, Arezzo
Responsabile: Sauro Fiori
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Telefono: 0575.21.388

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information