Stampa
PDF

Comunità Giovanile di Saione

 

Alla base dell’impegno della Comunità vi è l’accoglienza, che si manifesta nell’apertura verso l’altro, nel “prendere per mano” chi ha bisogno anche di un semplice gesto che può aiutare a rendere meno gravoso il cammino umano. Il termine “giovanile” racchiude e mostra l’insieme delle fasce di età rappresentate nei vari gruppi: dagli adolescenti ai giovani studenti e universitari, dalle famiglie sia giovani sia adulte, fino all’età più matura. Fondatore della Comunità è Carlo Bordiga che nel 1984, assieme a un gruppo di giovani della parrocchia, ma non solo, decise di realizzare un’esperienza per vivere e testimoniare la fede a livello comunitario. Carlo Bordiga, coadiuvato da un’apposita équipe, è ancora oggi il responsabile e il coordinatore dei vari gruppi e delle attività portate avanti dalla Comunità. Tutti i suoi membri sono laici che nei vari momenti delle attività parrocchiali, offrono al parroco la propria disponibilità e collaborazione. Ogni gruppo è animato da persone volenterose e preparate che s’impegnano nel “farsi testimoni” della Parola. Particolare attenzione è posta alla formazione dei giovani, perché la sequela di Cristo diventi per loro attraente e sappiano cogliere “il buono” e “il bello” nel Suo messaggio di amore e di misericordia. Un’altra priorità viene riservata al percorso catechistico e alla formazione permanente nonché a esperienze di carità e servizio in realtà cittadine, in particolare nei confronti di minori e anziani. Oltre agli incontri realizzati nei diversi gruppi, non mancano occasioni nelle quali tutti si ritrovano per condividere momenti di spiritualità, ma anche di convivialità e di divertimento, per vivere in modo gioioso la relazione umana, in un rapporto di confronto, condivisione e amicizia. Periodicamente la Comunità intera o i singoli gruppi che la compongono, organizzano incontri con ritiri spirituali in luoghi molto significativi presenti nella zona di Arezzo, tra i quali La Verna e Camaldoli.

Contatti
Sede: via Guelfa 3, 52100 Arezzo c/o la Parrocchia di San Francesco Stigmatizzato in Saione
Referente: Carlo Bordiga 
Cell: 393.98.38.015
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information