Stampa
PDF

Nuovo consiglio diocesano dell'Usmi

L’Usmi (Unione superiore maggiori d’Italia) ha eletto il nuovo consiglio diocesano. Questa la composizione: delegata suor Myriam Manca, Pie Discepole del Divin Maestro, Camaldoli, Poppi, vicaria suor Alessandra Dalpozzo, Francescane Ancelle di Maria, Arezzo, consigliere sr Maria Joseph Marella, Figlie San Paolo, Arezzo, suor Marcella Singuerra, Clarisse Francescane, Chitignano, suor Bernardetta Iung, Apostole di Gesù Crocifisso, Arezzo.

L’Unione, nell’ambito della sua collocazione ecclesiale territoriale (nazionale, regionale, diocesana), promuove l’approfondimento dell’identità carismatica della Vita consacrata secondo gli insegnamenti della Chiesa e gli orientamenti della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica; favorisce la comunione e la collaborazione fra gli Istituti religiosi, coordina i rapporti e la collaborazione con la Conferenza Episcopale, individua le sfide socio-culturali e pastorali del nostro tempo per cercare insieme risposte profetiche, così presta attenzione alle nuove forme di vita consacrata.

A livello diocesano l’Usmi si organizza in una Segreteria che promuovere la vita consacrata delle comunità locali e sostenerle con adeguate iniziative in risposta ai bisogni della Chiesa locale. Per questo favorisce la collaborazione e l’inserimento delle religiose nella Chiesa locale e promuove la partecipazione agli Organismi ecclesiali, come i consigli pastorali e i sinodi diocesani.

«Ci affidiamo al Signore - spiegano i neo eletti -, perché pur nella nostra debolezza, ma con tanta buona volontà, possiamo dare il nostro contributo all’USMI e al Sinodo Diocesano con una partecipazione attiva, con la preghiera e la sofferenza di tante sorelle.

Da parte mia ringrazio ognuna di voi della stima, collaborazione e sono certa che continueremo dare il proprio contributo di preghiera, di impegno fattivo e di collaborazione a suor Miriam, oltre al Consiglio, perché l’Usmi sia una presenza attiva e viva nella nostra diocesi».

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information