Stampa
PDF

"Laudato Sì": un potente strumento per promuovere il diritto alla salute del bambino

 

laudato-siA distanza di tre anni dalla pubblicazione dell’enciclica Laudato si’ di papa Francesco, la Diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, attraverso l’Ufficio Scuola, ha ritenuto importante promuovere una riflessione sul tema con lo sguardo rivolto, in particolar modo, ai diritti del bambino e alla salvaguardia della sua salute.

 

Una riflessione, articolata in una intera giornata di studio (orario 9.30/17), che si svolgeràsabato 24 novembre, presso il seminario vescovile (piaggia del Murello, 2 – Arezzo), dal titolo Laudato sì’: un potente strumento per promuovere il diritto alla salute del bambino.

Partecipano alla giornata, con significativi relatori, Aboca (Valentino Mercati), l’associazione Culturale Pediatri di Arezzo (Giovanni Poggini), Coldiretti-Arezzo (Mario Rossi), il dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale (Tebaldo Vinciguerra), la Fraternita dei Laici (Pier Luigi Rossi), FEDER Bio-Bologna (Maria Grazia Mammuccini), ISDE-Arezzo (Patrizia Gentilini), UNICEF-Arezzo (Marco Dioni) e l’Università degli Studi di Sassari (Marcello Cecchetti).

 

Un tema – quello del bambino e della sua salute – che viene letto cercando di creare un terreno comune tra Etica e Scienza, capace di offrire una sintesi efficace per agire con Amore nei riguardi del bambino come soggetto di diritto.

 

Il convegno è aperto al pubblico. 

 

convegno-Laudato-si---locandina-diocesi

 

Primo Piano

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information