Stampa
PDF

Ri-creare la Terra, il 15 novembre incontro in Episcopio

ricreare-la-terra-ridjpgLa Diocesi promuove un importante convegno in programma venerdì 15 novembre incentrato sulle tematiche della custodia del creato. Un fitto programma di interventi e un approccio multidisciplinare guidano i lavori che prendono il via alle 9.30. Dopo i saluti dell’Arcivescovo, interviene il priore generale dei camaldolesi, dom Alessandro Barban con un intervento intitolato “Riconciliarsi con Dio”. A seguire il presidente di Rondine cittadella della pace Franco Vaccari interviene sul tema “La nuova stagione delle relazioni tra gli uomini e tra i popoli”. Chiude la sessione mattutina il prof. Bartolomeo Schirone dell’Università della Tuscia intervenendo sul “Restauro ecologico del creato: i mari, i fiumi, le foreste”. Dopo il light lunch plastic free, alle 14.30 è in programma la seconda sessione di lavori. “Va e ripara la mia Chiesa” è il tema affrontato dal prof. Giulio Michelin dell’Istituto teologico di Assisi, “La prospettiva e la proposta della Chiesa ortodossa” è il tema affrontato da Nikos Kouremenos della Fondazione per le scienze religiose di Bologna, infine “La prospettiva e la proposta della Chiesa cattolica” è il filo conduttore del prof. Walter Magnoni dell’Università cattolica di Milano. I lavori si chiudono alle 18 dopo le considerazioni finali dell’arcivescovo Riccardo Fontana.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information