Stampa
PDF

Un convegno alla scoperta dell'arte e architettura di La Verna

VernarDal 4 al 6 agosto presso la Biblioteca antica del Convento francescano di La Verna si svolgerà un convegno di studi dal titolo “Altro monte non ha più santo il mondo Storia, architettura ed arte alla Verna dalle origini al primo Quattrocento”. Il Convegno è il primo di una serie di quattro con cui si intenderà approfondire lo studio e l'indagine sulla storia

, l'architettura e l'arte del complesso conventuale dalle sue origini fino al XX secolo.

In questo primo incontro si affronterà il periodo dalla venuta di San Francesco sul Sacro Monte fino al primo Quattrocento. Ad alcuni storici medievisti di chiara fama sarà affidata la contestualizzazione della fondazione del Convento nelle vicende storiche territoriali, anche attraverso il confronto con altri modelli di eremitismo e il successivo rapporto con i poteri pubblici cittadini e poi con l'Arte della Lana di Firenze sotto il cui patronato il Convento entrò a partire dal 1432. Saranno affrontate le questioni inerenti all'architettura alverina dalle origini fino al primissimo XV secolo e la produzione artistica alla Verna in quel medesimo torno di tempo fra ricordi manoscritti (conservati presso l'Archivio del Convento) e opere giunte fino a noi. Anche lo studio delle differenti materie: la pittura e la scultura, l'oreficeria, le reliquie tessili, i codici miniati sarà affidato a specialisti di differenti settori. Il convegno si concluderà sabato 6 agosto con una visita guidata del complesso conventuale dedicata ai convegnisti e al pubblico presente.

Il Convegno, organizzato dal Santuario della Verna che si è avvalso della collaborazione di Nicoletta Baldini storica dell'arte fiorentina, è patrocinato oltre che dalla Provincia dei Frati Minori della Toscana, dal Comune di Chiusi della Verna, dal Comune di Firenze, dalla Comunità Montana del Casentino, dall'Ente Parco delle Foreste casentinesi, dall'Archivio di Stato di Firenze.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information