Stampa
PDF

I giovani aretini verso Madrid

Sono arrivati mercoledì mattina intorno alle tre nella cittadina di Cheste, nei pressi di Valencia, dopo un giorno di viaggio in valencia_giovaninave, i circa 260 giovani della diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro che parteciperanno dal 16 al 21 agosto alla Giornata mondiale della gioventù ospitata a Madrid, ai quali se ne aggiungeranno altrettanti che raggiungeranno la Spagna nei prossimi giorni, per prendere parte alla settimana centrale della GMG.

Fino al 15 agosto i giovani aretini saranno alloggiati nelle palestre delle scuole messe a disposizione dalla cittadina iberica, poi in pullman raggiungeranno la capitale. Durante il primo giorno di permanenza, dopo essersi sistemati e riposati, i partecipanti alla GMG hanno assistito alla celebrazione eucaristica svoltasi nella parrocchia di Cheste. Stamani, invece, si sono recati a Valencia per l’inizio delle attività comuni, avviate in Cattedrale con la celebrazione della «Messa internazionale» per i pellegrini giunti dai vari paesi del mondo (circa trentamila solo nella città di Valencia).

La mattinata è proseguita nella chiesa di Santa Catalina con la preghiera sullo stile di Taizè e in quella di San Esteban dove si è svolta l’adorazione eucaristica. Il pomeriggio invece è stato occupato da attività culturali, con concerti e spettacoli teatrali che si sono svolti per le strade del centro cittadino. 

Telesandomenico sta raccontando i primi giorni della GMG dei giovani di Arezzo e della Toscana: segui la cronaca durante le finestre informative quotidiane e, on line, sul canale youtube di TSD: clicca qui.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information