Stampa
PDF

Rondine testimone di pace all'incontro interreligioso di Assisi

assisi2Rondine Cittadella della Pace porterà la sua testimonianza in preparazione della Giornata di riflessione, dialogo e preghiera per la pace e la giustizia nel mondo che verrà celebrata il prossimo 27 ottobre ad Assisi. A 25 anni dello storico incontro che si tenne nella cittadina umbra per volontà del beato Giovanni Paolo II, questo evento straordinario che avrà per tema “Pellegrini della verità, pellegrini della pace” ritorna per volontà di Benedetto XVI.

Rondine porterà il suo contributo a questa iniziativa storica che si rinnova, attraverso le parole del suo presidente, Franco Vaccari, che parteciperà al momento di preghiera introduttiva. Mercoledì 26 ottobre presso la Cattedrale di San Rufino ad Assisi è infatti previsto, per le ore 18, il suo intervento che offrirà una testimonianza sugli oltre trent’anni di impegno per la pace e il dialogo tra i popoli dell’Associazione aretina. Un impegno che ruota attorno al cuore di Rondine Cittadella della Pace, lo Studentato Internazionale che dal 1997 ospita giovani di cultura e confessioni religiosi differenti e che provengono da Paesi in conflitto o reduci da guerre.

L’intervento del presidente Vaccari sarà preceduto da un momento di preghiera introduttiva, da parte del vescovo della diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino e da Enzo Bianchi, priore di Bose.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information