Stampa
PDF

Centro di Aiuto alla Vita e Movemento per la Vita

Fine ultimo dell’associazione è la promozione e la difesa della vita umana fin dal suo concepimento, attraverso il sostegno fornito alle gestanti che lo desiderano, promuovendo l’accoglienza della vita, anche se si trovano a dover affrontare difficoltà di varia natura che potrebbero impedire o rendere loro difficoltosa la scelta di portare avanti la gravidanza. L’associazione, costituita oggi da 48 membri, è presente sul territorio provinciale sin dal 1981, nel campo del volontariato sociofamiliare a sostegno di mamme e famiglie in difficoltà fin dai primi mesi di gravidanza. Fa parte della Federazione Nazionale dei Centri di Aiuto alla Vita che conta 331 associazioni locali sparse in tutta Italia e che, soltanto nel 2010, hanno aiutato e assistito oltre 10.000 gestanti in difficoltà. Le operatrici del Centro di Aiuto alla Vita, offrono semplicemente la loro amicizia e il loro sostegno garantendo alle gestanti, se necessario, oltre a un aiuto psicologico e a un’assistenza morale, anche un aiuto economico. L’esperienza acquisita in questi anni mostra, infatti, l’assoluta prevalenza di motivazioni economiche e socio-relazionali e comunque di motivazioni non sanitarie che spingono la donna all’interruzione volontaria di gravidanza. L’attività si svolge anche in ambito culturale, infatti l’associazione si occupa di promuovere sia a livello individuale sia nell’ambito dei gruppi sociali organizzati, una mentalità aperta all’accoglienza e alla protezione di ogni essere umano fin dal suo concepimento, negando che alcuno, singolo o collettività, abbia il potere di disporne in qualunque fase del suo sviluppo. A tale scopo si propone di perseguire tutte quelle iniziative che a livello di legislazione, di cultura, di costume, di assistenza e di opinione pubblica, siano idonee a promuovere la tutela della vita nascente e a rimuovere gli ostacoli alla sua crescita, tra i quali in primo luogo è da considerare ogni legislazione abortista.

Contatti
Sede: via Guido Monaco 48, Arezzo
Referenti: Elisa Del Cucina,
Tel: 342.36.08.789; Patrizio Lucci, tel: 329.43.09.018
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information