Stampa
PDF

Cif - Centro Italiano Femminile

Il Centro Italiano Femminile nasce nell’ottobre del 1944 come collegamento di donne e di associazioni di ispirazione cristiana, per contribuire alla ricostruzione del Paese attraverso la partecipazione democratica, l’impegno di promozione umana e di solidarietà. Presente in rete in modo capillare su tutto il territorio nazionale, il centro si struttura in CIF comunale, provinciale, regionale e nazionale; i gruppi sono costituiti da donne che si propongono di interagire con le istituzioni per il pieno esercizio dei diritti di cittadinanza. L’azione del centro si radica profondamente nel tessuto sociale ed è aperta alla collaborazione anche con donne di culture diverse per costruire una rete di relazioni e di progetti, attraverso iniziative che esprimono un impegno culturale, politico e civile orientato alla costruzione di rapporti di promozione umana, di giustizia e di pace. Perché il CIF dopo oltre sessanta anni ha senso ancora oggi? Perché il nostro Paese ha bisogno dell’apporto delle donne, in collaborazione con l’uomo, a tutti i livelli dell’organizzazione sociale e delle istituzioni; perché offre spazi di comunicazione e confronto che consentono alle donne di dibattere e approfondire i problemi e di decidere insieme; perché è necessario avere consapevolezza delle nuove opportunità e delle sfide, oggi e in prospettiva futura, dell’aumento progressivo delle discriminazioni e delle marginalità a danno dei più deboli; perché è necessario difendere e promuovere, in corresponsabilità con l’uomo, il valore della vita, della famiglia e la sua soggettività nelle politiche sociali e dell’ambiente; perché l’educazione alla dignità della persona, la trasmissione dei saperi, l’etica della solidarietà e della responsabilità sono indispensabili per il futuro delle nuove generazioni; perché un testimoniato impegno cristiano crea le condizioni per il diffondersi di un nuovo umanesimo nella società e nella cultura del nostro tempo. Sono in attività, da lunga data, tre scuole materne e, di recente istituzione, due nidi. Il corpo docente frequenta assiduamente i corsi di aggiornamento della FISM, per acquisire una maggiore competenza didattica e una formazione specifica ad indirizzo cattolico, in conformità al progetto caldeggiato, fino dalla sua nascita, da Sua Santità Pio XII. Il CIF risponde ai bisogni del territorio anche con un servizio di consulenza familiare, molto attivo e in collaborazione con il Tribunale di Arezzo. Attento alle problematiche della famiglia, sin dal 1987, ha istituito una “Scuola per Genitori”, valido aiuto per la crescita dei propri figli, dal momento della nascita sino all’età di 18 anni, con attenzione alla trasformazione della società.

Contatti
Sede: via Guido Monaco 48, Arezzo
Tel e Fax: 0575.21.296
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information