Proposte di pellegrinaggio

Stampa
PDF

30 aprile - 5 maggio 2012. Pellegrinaggio diocesano a Lourdes

lourdes2"Il pellegrinaggio è un’icona fortissima della nostra vita cristiana. Noi, infatti, siamo un popolo pellegrinante, un popolo in cammino, come gli Ebrei liberati dall’Egitto verso la Terra promessa. Anche noi abbiamo una meta, viviamo nell’attesa che si compia la Beata Speranza e venga il nostro Salvatore Gesù Cristo. Siamo dunque in cammino verso il Paradiso e la nostra vita è tutta un pellegrinaggio. Andremo a Lourdes, da Maria. 'La SS. Madre di Gesù brilla innanzi al pellegrinante popolo di Dio, quale segno di consolazione e di sicura speranza'. Andremo a Lourdes per un rinvigorimento personale e per affidare i nostri cari, le nostre famiglie e le nostre parrocchie a Maria Santissima". Con queste parole l'arcivescovo Riccardo Fontana ha presentato il pellegrinaggio diocesano che si svolgerà a Lourdes dal 30 aprile al 5 maggio del 2012. Per inscriversi c'è tempo fino al 25 febbraio.

Stampa
PDF

12-19 marzo 2012. Pellegrinaggio diocesano in Terra Santa

Gerusalemme_Santo_sepolcroCome segno di legame con la terra di Gesù e in seguito anche al gemellaggio che unisce la diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro con il Patriarcato Latino di Gerusalemme si svolgerà anche nel 2012 un pellegrinaggio in Terra Santa dal 13 al 20 marzo. Il pellegrinaggio assume quest’anno un significato del tutto particolare nell’anno del millenario di Sansepolcro. Non a caso il tema del viaggio sarà: “Sulle orme di Arcano ed Egidio”, i due Santi pellegrini che, proprio di ritorno dalla Terra Santa, fondarono la cittadina biturgense. Tanti i luoghi che verranno toccati durante il pellegrinaggio a partire dal Monte Carmelo e dal Santuario Stella Maris, istituito dai Carmelitani e all’interno del quale si identifica la Grotta del Profeta Elia; il Monte Tabor e la Basilica che ricorda la trasfigurazione di Gesù; il Lago di Tiberiade, Cafarnao e il Monte delle Beatitudi; e ancora, Betlemme, il Monte Sion e Qmran.

Scarica il volantino.
Scarica il modulo di inscrizione.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Ufficio Pellegrinaggi

Stampa
PDF

22 - 27 agosto 2011. Polonia


madonna_nera_czestochowa_poSi svolgerà dal 22 al 27 agosto il pellegrinaggio in Polonia. Tra le tappe Cracovia, Czestochova e Versavia. Un viaggio che assume un significato particolare in seguito alla beatificazione di Giovanni Paolo II. "Il pellegrinaggio della nostra diocesi in terra di Polonia acquista, in questo anno, un particolare significato: Giovanni Paolo II, Papa polacco, è stato proclamato beato il primo di maggio", spiega l’arcivescovo Riccardo Fontana. "Molti luoghi che visiteremo sono segnati dalla sua presenza, dagli anni della formazione al sacerdozio, all’episcopato nella città di Cracovia; ci permetteranno di conoscere ancora più da vicino la vita e la personalità del grande Pontefice". Il cuore del pellegrinaggio sarà il santuario della Madonna nera di Jasna Gora, luogo simbolo del cattolicesimo polacco; ma anche Kalvaria, il Santuario della Divina Misericordia dove è sepolta Suor Faustina venerata ormai in tutto il mondo e la città dell’Immacolata, fondata da padre Massimiliano Kolbe, luoghi ricchi di spiritualità e di grande fascino. "Accanto a queste straordinarie testimonianze di presenza del divino, ispiratrici di fede e di amore, la sosta al campo di sterminio di Aushwitz dove si è consumata la più grande tragedia della storia, ci aiuterà a fare memoria vera del peccato e a toccare con mano le atrocità di cui è capace l’uomo quando pretende di mettersi al centro del mondo e farsi giudice della vita e della morte", spiega ancora l’arcivescovo Fontana. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio pellegrinaggi allo 0575.40.27.234 oppure al 347.63.79.870.

Stampa
PDF

27 dicembre 2011 - 2 gennaio 2012. Incontro europeo di Taizé a Berlino


berlino_taizOgni anno, a cavallo del capodanno, la Comunità di Taizè promuove un "Pellegrinaggio di fiducia sulla Terra"; innanzitutto un incontro con Cristo risorto e con gli altri. Grazie alla preghiera comune, ognuno si rende disponibile a Dio. E attraverso la condivisione e l’ospitalità, tutti accettano di superare le frontiere e le differenze per accogliersi e arricchirsi gli uni gli altri. Così, a seguito dell’invito delle Chiese e del sindaco della città, il 34° incontro europeo si terrà dal 28 dicembre 2011 al 1° gennaio 2012 a Berlino. All’Est come all’Ovest, Berlino è il simbolo di una città la cui popolazione non si è scoraggiata neppure nelle più difficili circostanze. La Chiesa che ci accoglierà è segnata da grandi diversità. E numerosi sono a Berlino coloro che per diverse ragioni non hanno mai avuto un vero contatto con la fede cristiana. Tutti potranno così sentirsi i benvenuti. L’incontro potrebbe essere il segno che la Chiesa è un luogo di accoglienza per tutti?

Chi fosse interessato a partecipare all’incontro di Berlino insieme al gruppo di Arezzo è invitato a partecipare alle preghiere mensili cittadine nelle date qui indicate. Chi fosse impossibilitato a parteciparvi puo’mandare una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  oppure contattare Ilario Nocentini allo 0575.194.33.19 (ore serali), oppure allo 0049.17.39.52.25.26. Il costo del pellegrinaggio è di circa 220 euro per chi ha meno di 35 anni, anche se il costo dipende sensibilmente dal numero dei partecipanti. La partenza è prevista per la sera del 27 dicembre ed il rientro per il 2 gennaio. Vi preghiamo intanto di pre-iscrivervi su questo modulo. Le iscrizioni chiudono tassativamente il 1 dicembre. Il modulo sopra riportato è riservato a chi vive ad Arezzo e provincia. Tutti gli altri sono invitati ad andare su questa pagina.

Per ulteriori informazioni clicca qui o visita la sezione dedicata del sito del gruppo di Arezzo.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information