Economia, sostituire la cultura dello scarto con la dignità umana

on Lunedì, 21 Settembre 2015. Posted in Comunicazioni Sociali, Carità e salute, Catechesi, Clero e vita consacrata, Culto, Cultura e scuola, Ecumenismo e dialogo interreligioso, Famiglia, Giovani, Laicato, Migrazioni e missione, Pellegrinaggi e tempo libero

Disuguaglianza nella distribuzione delle risorse, disoccupazione crescente, fenomeni migratori che preoccupano a livello globale. Sono gli elementi che caratterizzano la realtà economica attuale, sempre più legata alla parola crisi e che mina la dignità umana. 
Quali possono essere allora le forme di solidarietà per uscire da questa situazione, rilanciando un’economia di inclusione ed equità?.
Questo l’interrogativo al centro dell’incontro che si è svolto presso la parrocchia di San Martino a Levane, organizzato dal Centro Pastorale del Laicato della Diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro. 
Un’occasione di confronto e dialogo partita dall’analisi del libro “Questa economia uccide”, edito da Piemme, e scritto da Andrea Tornielli e Giacomo Galeazzi, vaticanisti de La Stampa.
All’interno del volume le parole di Papa Francesco, nella prima intervista concessa da un Pontefice sui temi economici e sociali, dove Bergoglio evidenzia come l’attuale capitalismo non metta al centro la vita umana, ma la cultura dello scarto.
Servizio di Riccardo Ciccarelli. Riprese di Michele Francalanci. Interviste a Giacomo Galeazzi - vaticanista La Stampa; Ivan Vitali – Scuola economia civile; Giovanni Grazzini – Pastorale per il laicato.
TSD Notizie del 21.09.2015

Commenti (0)

Lascia un commento

Please login to leave a comment. Login opzionale sotto.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information